Le parole del direttore sportivo gialloblù, durante la festa del trentennale dello scudetto, non lasciano spazio a tante interpretazioni. “Ringrazio il presidente perché quando mi ha scelto tre anni fa mi ha dato la possibilità di prendere decisioni che ritengo l’abbiano ripagato visti i risultati. Ora è arrivato il momento di decidere, non è più giusto aspettare”. Le decisioni in via Belgio pare quindi siano già state prese. Qualcosa tra Setti, Gardini e Sogliano si è rotto e Sean, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, con tutta probabilità se ne andrà. Al suo posto, pronto Riccardo Bigon attuale ds del Napoli.