Quando facevamo le partitelle in allenamento gli attaccanti avversari non riuscivano a segnare: per me è stato un segnale». Ivan Juric ha risposto così, dopo la vittoria sulla Sampdoria, a chi gli ha chiesto il motivo della fiducia a Marash Kumbulla a partire dal ritiro prestagionale. Una storia bellissima quella del difensore gialloblù classe 2000, che finora ha collezionato 6 presenze in stagione e sabato, al 9′ del primo tempo, ha trovato la sua prima rete tra i professionisti: il più giovane difensore a segnare nei 5 maggiori campionati europei. Ha portato fortuna l’augurio social a bordo campo, durante il riscaldamento, di Sofia Meneghini, difensore dell’Hellas Verona Women e sua compagna di classe ai tempi delle superiori. Stacco imperioso sul corner e palla che si è insaccata sul primo palo: gol, ha segnato Kumbulla! La corsa a esultare e il sorriso, disegno di tutta la gioia di chi realizza un sogno che parte da bambino, da quando a 8 anni ha iniziato a indossare la maglia gialloblù. Veloso gli arriva di fronte e gli scarica in faccia tutta l’adrenalina che ha in corpo, lo stadio pure. Questo è stato il suo primo gol in Serie A. E chissà quanta gioia ha provato anche quel piccolo tifoso che indossava la maglia di Kumbulla e guardava, da uno scorcio della rete, la vittoria della Primavera all’Antistadio prima dell’inizio del match. La parabola di un piccolo, con una grande passione per questi colori, che fa il tifo per i ragazzi più grandi ed esulta poco dopo per uno dei suoi idoli, uno di quelli cresciuti nel Verona. I voti ottenuti con le risposte dei tifosi alle Instagram stories hanno assegnato il primo posto al giovane difensore gialloblù, con i soliti Sofyan Amrabat e Miguel Veloso appena dietro, al secondo e al terzo posto. Tantissime le preferenze anche per Marco Silvestri. Ricordiamo che al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1. COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instragram stories a partire dal giorno successivo la gara. CUORE GIALLOBLÙ – CLASSIFICA Amrabat 12 Veloso 7 Faraoni 5 Kumbulla 5 Rrahmani 4 Zaccagni 4 Verre 3 Pessina 2 Silvestri 1. VINCITORI DI GIORNATA 1a – Hellas Verona-Bologna: Miguel Veloso 2a – Lecce-Hellas Verona: Mattia Zaccagni 3a – Hellas Verona-Milan: Valerio Verre 4a – Juventus-Hellas Verona: Miguel Veloso 5a – Hellas Verona-Udinese: Sofyan Amrabat 6a – Cagliari-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni 7a – Hellas Verona-Sampdoria: Marash Kumbulla. Fonte: hellasverona.it