Ok considerare involontario un tocco con il braccio (attaccato al corpo) di Caracciolo in area. A inizio ripresa allontanato Pecchia, il tecnico del Verona, dopo una protesta per il giallo mostrato a Buchel autore di un fallo su Under: l’entrata in ritardo giustifica il cartellino. Subito dopo Pellegrini perde palla a centrocampo e da dietro colpisce Matos: intervento brutto e pericoloso, giustamente punito con il rosso diretto. Arbitro Fabbri voto 6. Fonte: La Gazzetta dello Sport