La squadra di Fabio Grosso, nelle prime dieci giornate del girone d’andata, aveva realizzato 15 reti, 12 nelle prime cinque compreso lo 0-3 di Cosenza. Nella seconda parte di campionato, dopo 900’, l’Hellas Verona ha invece realizzato 12 gol.