Classe 2003, capitano dell’Under 17 gialloblù, Filippo Terracciano è stato convocato per la prima volta da Ivan Juric. Fisico imponente abbinato ad un’ottima tecnica, il figlio d’arte (papà Antonio può vantare una decina di panchine nell’anno dello scudetto, oltre a 30 presenze in Serie A e l’esordio in coppa UEFA con l’Hellas Verona, ndr) è uno dei pezzi pregiati dal Settore Giovanile scaligero. Oggi si siederà in panchina al Mapei Stadium, pronto anche lui a dare il suo contributo in caso di necessità. Un altro piccolo, grande passo verso il sogno. Foto: hellasverona.it