Dopo essere stato ad un passo dall’acquisto del Genoa, Giulio Gallazzi potrebbe ora dirottare le proprie attenzioni verso un altro club di Serie A. Stando a quanto riporta l’edizione odierna genovese di Repubblica, l’Hellas Verona avrebbe fatto pervenire al manager emiliano la propria situazione contabile certificata, proprio in previsione di un’eventuale cessione societaria. Gallazzi, già in passato vicino all’acquisto anche del Bologna, per il momento avrebbe però preso tempo. La sua intenzione sarebbe infatti sempre quella di tornare alla carica per il Grifone non appena la Deloitte renderà disponibile l’analisi dei conti sulla società rossoblu. In particolare il cosiddetto “uomo dei fondi” avrebbe pronta un’offerta da quasi 130 milioni di euro per ripianare i debiti del Genoa, liquidare Preziosi ed investire sul mercato già dal prossimo gennaio. Fonte: calciomercato.com, foto: quotidiano.net