La squadra di Juric contro la Juventus è stata fermata in due occasioni dai legni, nel primo tempo con Faraoni e nella ripresa con Lazovic, conclusioni entrambe deviate dal portiere Szczesny. Nella speciale classifica dei pali colpiti, primo posto per gli scaligeri che agganciano a quota 15 il Milan.