L’Atletico Madrid ha lasciato libero gratis (con bonus che possono arrivare a 5 milioni) l’attaccante Nikola Kalinic. Con l’Hellas Verona, l’ex Fiorentina, ha raggiunto l’accordo per un biennale da 3 milioni complessivi, con parte dell’ingaggio della prima stagione pagata dai Colchoneros. Da parte del club spagnolo anche un incentivo per la partenza. Fonte: La Gazzetta dello Sport