Con la doppietta segnata a Parma, Luca Toni è salito a 16 reti nell’anno solare 2015, capocannoniere assoluto. Luca Toni ha segnato 21 reti in campionato, ed è davanti a Tevez e Icardi (entrambi a 20).

Nelle sfide giocate al Bentegodi contro la Juventus, il Verona ha vinto 10 partite, ne ha pareggiate 12 e ne ha perse 8.

Andrea Mandorlini, da tecnico, affronta la Juventus per la settima volta e finora il bilancio è questo: una vittoria per l’allenatore gialloblù, un pareggio e quattro sconfitte.

Luca Toni, insieme a Karnezis (Udinese), Rugani (Empoli), Callejon (Napoli) e Belotti (Palermo), è l’unico calciatore ad essere sceso in campo in tutte le 37 giornate giocate.

In 5 precedenti ufficiali, da allenatore, contro il Verona, Massimiliano Allegri non ha mai pareggiato con i gialloblù.

In occasione di Hellas Verona-Juventus sono 7 i diffidati per i gialloblù (Hallfredsson, Lazaros, Martic, Nico Lopez, Pisano, Sorensen e Toni) e 5 per la Juventus (Vidal, Sturaro, Pereyra, Chiellini, De Ceglie).

Statistiche a cura di Football Data