Hellas Verona FC e Trentino, un binomio che si ripropone per la quarta volta negli ultimi cinque anni e una sinergia che si ripristina alle porte della terza stagione in Serie A consecutiva del Club gialloblù. Sarà infatti nuovamente Primiero San Martino di Castrozza l’Official Summer Retreat del Verona, dopo il soddisfacente triennio 2017-2018-2019.

La presentazione di #Primiero2021 è avvenuta oggi, mercoledì 16 giugno, sulla panoramica terrazza dell’Hotel Due Torri a Verona. Ad illustrare il programma del ritiro erano presenti, in qualità di relatori, Pantaleo Longo, Direttore Operativo di Hellas Verona FC, Roberto Cozzio dell’Area Sport e Sponsorship Sportive di Trentino Marketing, e Antonio Stompanato, Presidente dell’APT di San Martino di Castrozza.

LE SEDI DEL RITIRO
La preparazione estiva, primo step di ogni nuova stagione sportiva, vedrà mister Di Francesco, il suo staff e tutta la squadra impegnati in Trentino da sabato 10 luglio a sabato 24 luglio, periodo durante il quale i gialloblù alloggeranno all’Hotel Luis a Fiera di Primiero e si alleneranno al Centro Sportivo Intercomunale di Mezzano, a pochi minuti dall’hotel.

GLI IMPEGNI DELLA SQUADRA
Durante le due settimane, Veloso e compagni sosterranno sedute quotidiane di allenamento presso il già citato centro sportivo, ma disputeranno anche tre gare a carattere amichevole, tutte organizzate da Dolomiti Sport Event, altro qualificato partner di lungo corso di Hellas Verona FC.

Date, orari e avversari dei tre test-match dei gialloblù saranno definiti e comunicati appena possibile. I ticket per le gare a carattere amichevole e gli accessi per le sessioni di allenamento dovranno essere prenotati preventivamente tramite appositi canali che verranno comunicati nei prossimi giorni. Questa procedura è motivata dalle esigenze di contingentamento degli accessi previste dalle normative nazionali e provinciali in essere alla data attuale ai fini del contrasto alla diffusione della pandemia Covid19. Fonte: hellasverona.it