0 vittorie, 8 pareggi e 11 sconfitte. I gialloblù di Delneri dopo 19 giornate si confermano ultima forza della Serie A TIM con appena 8 punti.

Solo 12 le reti all’attivo, attacco scaligero che si conferma il peggiore del massimo campionato italiano, 31 invece le reti subite, terza peggior difesa della Serie A, davanti a Frosinone (41) e Carpi (34).

Quattro le sconfitte consecutive per i gialloblù, dalla 12ª alla 15ª, contro Bologna, Napoli, Frosinone e Empoli.

Un girone d’andata che ha visto l’esonero di Andrea Mandorlini all’indomani del ko dello stadio Matusa di Frosinone, il 30 novembre. Al posto del tecnico di Ravenna (ancora sotto contratto con l’Hellas Verona, ndr) il club di via Belgio ha chiamato Gigi Delneri per tentare l’impresa salvezza.

Con l’allenatore di Aquileia, due punti in cinque partite per i gialloblù.