Sette anni e mezzo in gialloblù, due promozioni, 178 presenze, 37 gol e 19 assist considerando solamente i campionati di Serie A e Serie B. Stagioni fatte di gioie e delusioni, vittorie e sconfitte, durante le quali (insieme ai tuoi compagni) hai sempre indossato questa maglia e questi colori con orgoglio. E con lo stesso orgoglio ti sei preso una piccola parte della nostra storia, visto che dal 2010/11 nessun giocatore è sceso più volte in campo di te con questa maglia. Due colori che ti hanno accolto, abbracciato, e che tu hai contribuito a rendere ancora più luminosi. Tutto l’Hellas Verona ti augura il meglio per il tuo futuro, dal punto di vista umano e professionale. Rimarrai per sempre gialloblù. Questo il saluto dell’Hellas Verona dopo la rescissione del contratto con Juanito Gomez.