La sessione estiva del calciomercato si è chiusa con l’arrivo dell’attaccante croato, Nikola Kalinic, e si è aperta con la conferma sulla panchina gialloblù dell’allenatore, Ivan Juric. Una scommessa importante ed una sicura certezza per il popolo scaligero. L’Hellas Verona, dopo le prime tre giornate di campionato, può già vantare 6 punti in classifica e grazie alla sosta del campionato per gli impegni delle Nazionali, l’allenatore croato avrà così tempo e modo di inserire al meglio nel gruppo il suo connazionale e di recuperare i vari infortunati, Benassi su tutti. L’ardua sentenza spetterà poi al campo, ma pare evidente che certe operazioni, almeno sulla carta, possono proiettare con fiducia l’Hellas Verona all’obiettivo stagionale.

Forza gialloblù!