La Serie A è pronta a tornare in campo. Gli orari previsti sono due per i turni infrasettimanali (19.30 e 21.45) e tre per i fine settimana (17.15, 19.30, 21.45). Domani dovrebbe essere fissato il programma fino alla metà di luglio con tanto di anticipi e posticipi. L’ultima giornata sarà disputata, invece, lo stesso giorno alla stessa ora.

La ripartenza è prevista per sabato 20 giugno. Nessun anticipo al venerdì, scelta che era stata attribuita al ministro Spadafora, ma in realtà è stata la stessa Lega di A a non proporla. Nel fine settimana della ripresa quindi i quattro recuperi delle partite saltate all’inizio dell’emergenza Covid-19 saranno spalmati soltanto su due giorni. Si dovrebbe cominciare con Torino-Parma alle 19.30, per poi lasciare spazio a Hellas Verona-Cagliari alle 21.45. Domenica 21, invece, agli stessi orari, prima Atalanta-Sassuolo, poi Inter-Samp. Da martedì 23 si ricomincerà con la giornata numero 27, ultimo turno fissato per domenica 2 agosto. Fonte: La Gazzetta dello Sport