Gli ascolti televisivi per lo scontro salvezza sono stati tutt’altro che eccezionali. Sono stati poco più di 201mila gli spettatori medi collegati su Sky Sport per la sfida di lunedì sera al Bentegodi, Hellas Verona-Benevento, con lo 0,76% di share secondo quanto ha ufficializzato la Lega Serie A. La sfida tra i gialloblù ed i campani è stata infatti il quinto posticipo con meno spettatori davanti alla tv dal 2015 ad oggi. Numeri comunque ben lontani dai soli 99mila spettatori di Genoa-Palermo, posticipo domenicale della 17esima giornata di Serie A nella stagione 2016/17, ma che comunque hanno permesso allo scontro salvezza tra gialloblu e giallorossi di entrare nella top10 dei posticipi meno visti. Completano il podio riferito alle ultime tre stagioni Palermo-Fiorentina, 34esima giornata del campionato scorso (151mila spettatori) e Bologna-Hellas Verona, sfida della 31esima giornata della stagione 2015/16 (186mila spettatori). Nella top10 dei posticipi meno visti dal 2015/16, le più presenti sono Atalanta, Empoli e Palermo (3 occasioni), seguite da Hellas Verona e, a sorpresa, la Fiorentina (2 occasioni). Fonte: calcioefinanza.it