Se non tiri non segni. Se non segni non vinci. Pare più facile a dirsi che a farsi per l’Hellas Verona di Fabio Pecchia. A Genova contro la Sampdoria, i gialloblù capitanati da Romulo hanno collezionato la sesta sconfitta nelle ultime sette giornate, la 12ª nelle ultime sedici. Hellas Verona che negli ultimi 630’, in cinque sfide contro Udinese, Napoli, Crotone, Roma e Sampdoria non è riuscito ad andare in gol, astinenza che ha confermato gli scaligeri al penultimo posto in classifica a quota 16 punti dopo 24 giornate.