Tra campionato e TIM Cup, l’Hellas Verona di Fabio Pecchia ha subito negli ultimi 450′ giocati ben 14 reti: 1 a La Spezia, 4 al Bentegodi contro il Novara, 5 a Cittadella e 4 a Bologna, riuscendo a mantenere la porta inviolata solo nell’ultima sfida di domenica scorsa al Bentegodi contro il Bari.

Numeri che confermano il momento delicato che sta attraversando l’Hellas Verona di Pecchia e le lacune del reparto difensivo, squadra gialloblù chiamata domenica pomeriggio ad un pronto riscatto davanti al pubblico amico contro il Perugia di Bucchi. Un appuntamento che è vietato sbagliare.