La squadra gialloblù di Ivan Juric, allo stadio Meazza contro il Milan, ha colpito ben due legni con Pessina e Zaccagni. In totale sono 13 i pali colpiti dall’Hellas Verona. Solo il Napoli (15) ha fatto “meglio”.