L’Hellas Verona per la prima volta in questo campionando riesce a vincere due partite consecutive ed a subire solo una rete negli ultimi 180’. I gialloblù di Fabio Pecchia si confermano comunque la seconda peggior retroguardia del massimo campionato italiano, con 51 reti subite in 27 turni, peggio ha fatto solo il Benevento con 61 gol al passivo.