Da Singapore per vivere un’esperienza unica agli Hellas Summer Camp di Peschiera! Nel corso di questa settimana sui campi dello Sporting Center sono stati accolti due ospiti speciali: si tratta di Ilhan, selezionato nel training camp gialloblù di settembre nella città-stato asiatica e di suo fratello Izzan. L’anno scorso una delegazione del Verona era volata a Singapore, accolta dalla Local Football Academy, dove aveva selezionato il ragazzino più meritevole durante il training camp organizzato in collaborazione con il partner gialloblù Jetcoin, con la promessa di ospitarlo per una settimana allo Sporting Center ‘Il Paradiso’ questa estate. Così Ilhan, classe 2008, è arrivato a Verona accompagnato dalla famiglia e insieme al fratello sta partecipando alle attività degli Hellas Summer Camp. I due piccoli ospiti sono stati inseriti nei gruppi legando fin da subito con gli altri ragazzi, che li hanno fatti sentire immediatamente a proprio agio. Grazie ad un pallone, capace di eliminare le distanze linguistiche e culturali, i due ragazzini stanno vivendo un’avventura indimenticabile, simbolo di un legame sempre più importante tra il Club gialloblù e l’Academy di Singapore. C’è stato tempo anche per una visita all’Hellas Store del centro commerciale Adigeo, dove i piccoli ospiti hanno potuto fare shopping ed acquistare qualche gadget gialloblù insieme a tutta la famiglia. Fonte: hellasverona.it. Nella foto pubblicata sulla pagina Facebook dall’ASD Ex Calciatori Hellas Verona, i baby gialloblù palestinesi a Gardaland