Quarto anno all’insegna della solidarietà, quello degli Hellas Camp. Per la quarta volta consecutiva, infatti, l’ASD Ex Calciatori dell’Hellas Verona e il Club gialloblù hanno voluto, in sinergia, portare avanti il progetto ‘Bambini senza Confini’, per regalare una settimana diversa da tutte le altre a 23 bambini palestinesi provenienti da zone difficili, colpite dalla guerra. Una settimana sui campi di Peschiera del Garda, gli stessi della prima squadra, a ranghi misti con i tanti iscritti di questa settimana ai Camp gialloblù. Il feeling tra i ragazzi e gli staff è stato immediato, con la bella possibilità di scambiare qualche parola in inglese con i giovani palestinesi, che passano la notte nel Parc Hotel di Peschiera, per un’esperienza a 360°. Anche quest’anno la settimana del progetto ‘Bambini senza Confini’ avrà il suo apice sabato, nel Final Party dedicato ai saluti e alle foto ricordo, mentre giovedì i ragazzi avranno la bella possibilità di passare la giornata a Gardaland. Fonte: hellasverona.it, foto: ASD Ex Calciatori Hellas Verona