A Maggio, entreranno nella Hall of fame, istituita nel 2011 dalla FIGC e dalla Fondazione museo del calcio, altri miti dello sport più amato dagli italiani. L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, come allenatore “succede” a Sacchi, Lippi, Trapattoni, Capello, Ancelotti, Mancini, Ranieri e Osvaldo Bagnoli, storico ex giocatore e allenatore dell’Hellas Verona.