“Abbiamo lavorato con grande intensità in questi ritiri, alzando il livello di giorno in giorno. Ho avuto un affaticamento ai flessori ma ora sto bene, tra 2/3 giorni entrerò a pieno regime col gruppo. Ho tanta voglia di giocare e non vedo l’ora di dare il mio contributo – ha dichiarato Gunter – Juric? Il modo e l’idea di gioco del mister l’ho apprezzata quando l’ho conosciuto al Genoa, una grande mentalità per puntare sempre a vincere. A Verona ho trovato un grande gruppo e solo così possiamo raggiungere il nostro obiettivo. Sarà un campionato molto duro e sono convinto che possiamo raggiungere la salvezza. Le mie qualità? Mi piace giocare il pallone, ho buoni piedi, difendo forte e amo tanta l’intensità ed i duelli. Il mio ruolo? Il mister mi vede a destra nei tre della difesa, posizione peraltro che preferisco. I tifosi gialloblù? Verona ha una grande tifoseria, avremo bisogno anche di loro. Coi nostri tifosi al nostro fianco siamo più forti. Senza i tifosi il calcio non sarebbe niente”.