“Nel primo tempo abbiamo subito un po’ il caos dello stadio Zaccheria, nella ripresa poi ci sono stati più episodi dubbi. Torniamo a Verona con un punto, ce lo teniamo stretto anche se più cose non mi sono piaciute – ha dichiarato Fabio Grosso dopo Foggia-Hellas Verona 2-2 – Siamo comunque riusciti a rimanere in partita, anche se alcuni episodi sono stati clamorosi e questi hanno indirizzato il match in un determinato modo. La gestione arbitrale nel secondo tempo non mi ha entusiasmato, ha commesso sicuramente qualche errore di troppo. Abbiamo poi rischiato nel finale, ma faccio comunque i complimenti al Foggia perché è una bella squadra. Siamo venuti per vincere e ci dobbiamo accontentare di un punto. Continuiamo comunque la striscia risultati positiva e questa è una cosa importante”.