“È un campionato atipico quest’anno la Serie B, purtroppo ci sono tante soste e per un gruppo numeroso e nuovo come il nostro non è stato un bene. Abbiamo lavorato bene in queste due settimane ed il gruppo non è contento del momento che sta attraversando. La visita di Setti? È venuto a sostenere la squadra, crede in questo gruppo, ci ha fatto l’in bocca al lupo in vista di Benevento dove non sarà presente per altri impegni di lavoro – ha dichiarato Fabio Grosso – I tifosi? Sono loro che fanno vivere questo sport. Il Bentegodi vuoto non è certo quello che vogliamo e faremo di tutto per riportarli allo stadio e dalla nostra parte. A Benevento dimostreremo le nostre qualità perché vogliamo recitare una parte da protagonisti in questo campionato. Sono sicuro che torneremo a fare felici i nostri tifosi. Scontro diretto al Vigorito? La classifica non dice questo oggi ma entrambe le squadre hanno ottime qualità. Fuori zona playoff? Non conta adesso guardare dove sei. Il campionato lungo e c’è tempo per tornare a fare punti. Dawidowicz? Sarà confermato in difesa, mentre Kumbulla e Bianchetti domani giocheranno con la Primavera. Calvano invece non sarà convocato per un problema muscolare ma specie perché non mi sono piaciute alcune cose che ha fatto. Da lunedì però tornerà coi compagni. Pazzini o Di Carmine? Ho tanti attaccanti bravi, credo che domenica Samuel partirà dal 1’”.