“In partenza dovremo fare sicuramente meglio rispetto all’esordio contro il Padova. Contro squadre che si chiudono molto, non è facile trovare spazi. Dobbiamo essere più aggressivi domani a Cosenza, trovando il giusto equilibrio, sapendo che abbiamo le qualità per fare bene. Non bastano gli interpreti bravi per essere protagonisti in un campionato difficile come la Serie B – ha dichiarato Fabio Grosso alla vigilia di Cosenza-Hellas Verona – Proverò, come sempre, a fare la miglior formazione. Abbiamo qualità per competere contro ogni avversario.
A Cosenza troveremo un ambiente simile a quello che abbiamo trovato a Catania in Coppa Italia. Pazzini dal 1’? Ha avuto qualche problema in settimana e difficilmente partirà dal 1’. Caracciolo e Marrone centrali? Dovrebbero essere loro. Io non rimpiango mai le scelte che faccio”.