“Avevamo iniziato molto bene, poi abbiamo subito gol a fine primo tempo e nella ripresa è stata un’altra partita. Gli episodi però non sono stati a nostro favore. L’infortunio di Matos ci ha condizionati ma non mi voglio appigliare a questo. Siamo sempre rimasti in partita e questa è una cosa importante. Adesso dobbiamo ripartire. C’è grande delusione per il risultato finale ma abbiamo fatto un gran primo tempo – ha dichiarato Grosso dopo Hellas Verona-Lecce 0-2 – In futuro speriamo di essere più fortunati. Dobbiamo crescere ed imparare ancora molto, specie nella lettura delle partite. Nelle ultime due gare, usciamo con zero gol fatti e subendo due sconfitte. Caracciolo? Non ho voluto rischiarlo perché non era al 100%. Pazzini troppo solo in attacco? Non credo”.