“Panchina sotto la Curva Sud? Vogliamo avvicinarci ai nostri tifosi. Sono dei piccoli segnali che vogliamo dare. Un passo in avanti. I gol degli attaccanti? Sono stato contento della prova dei ragazzi. Una delle nostre caratteristiche deve essere la generosità, dobbiamo crescere ancora e sappiamo che c’è ancora tantissimo da lavorare – ha dichiarato Grosso – Henderson? Non parlo di singoli. Liam ha qualità anche se è ancora molto giovane e spero che possa diventare un giocatore importante per questo club. 4-2-3-1? Abbiamo tanta qualità e l’atteggiamento della squadra è stato ottimo. Laribi? Un altro giocatore di indiscusso valore. Dobbiamo ragionare sempre da squadra e scendere sempre in campo per dare il meglio. Il modulo non è fondamentale. Abbiamo ampi margini di miglioramento e solo lavorando quotidianamente possiamo raggiungere traguardi importanti”.