“La mia stagione non è iniziata al meglio, ma sto cercando di recuperare la forma ideale. Ho giocato una gara in campionato e due in Coppa Italia, poi ho pagato alcune incomprensioni e così per sei mesi non ho giocato, per volontà di allenatore e ds, sono rimasto a Verona, poi son stato messo fuori rosa. Sono andato via a testa alta, per un periodo ho avuto paura che qualche problema potesse far saltare il tutto, ma così non è stato – ha dichiarato Leandro Greco a Tuttobari.com – Ora cercherò di integrarmi il prima possibile coi nuovi compagni, ho una voglia matta di giocare, ma non devo avere fretta. Il Verona non è già in A, ha vissuto sullo slancio delle prime partite ma il campionato di B è strano ed imprevedibile. La rosa del Bari non è inferiore, su partita secca sono sicuramente alla pari”.