“Non meritavamo di perdere a Empoli, quest’anno non ci gira davvero nulla a nostro favore. Abbiamo conquistato troppi pochi punti e vittorie, ma dobbiamo cercare di finire al meglio questo campionato. Il mio futuro? Ora non ci penso. Il mio procuratore mi ha detto che ci sono tante squadre interessate a me, ma oggi non ci voglio nemmeno pensare. Se sarei pronto a rimanere anche in Serie B? Devo parlarne con la società, se c’è un progetto importante ne possiamo parlare ma oggi ripeto non penso al mio futuro. Le parole di Zamparini? È stata una dichiarazione abbastanza ridicola che lascia il tempo che trova”. Queste le parole di Gollini dopo la sconfitta di Empoli.