Dopo quasi 3 anni, termina l’avventura di Massimo Ficcadenti alla guida del Sagan Tosu. tecnico marchigiano, già alla guida, tra le altre, di Hellas Verona, Piacenza, Cagliari e Cesena, è stato esonerato dal club giapponese, che lo aveva ingaggiato a gennaio 2016. Dopo aver conquistato un undicesimo e un ottavo posto, la squadra attualmente – a 6 turni dal termine – è al penultimo posto e in piena lotta per la retrocessione nella J1 League. Al posto di Ficcadenti, il club del presidente Yukihiro Igawa ha chiamato in panchina il 37enne nordcoreano Kim Myung-Hwi.