“Non appena mi è stata prospettata la possibilità di venire a Verona, ho subito accettato. Questa è una grande piazza, c’è voglia da parte di tutti di dare il massimo e di fare un gran campionato. Conoscevo già qualche giocatore, mio ex compagno ai tempi del Milan, e questo mi ha sicuramente agevolato nell’inserimento – ha dichiarato Maurizio Simone Ganz – Ho trovato un bel gruppo, guidato da un allenatore come Pecchia che ci sta facendo lavorare davvero molto bene, i ritmi sono sempre alti in allenamento e grazie anche alla sua esperienza internazionale, posso dire che il bilancio della prima settimana è positivo. La squadra secondo me già così è forte. Se posso coesistere con Pazzini? Penso proprio di sì. Sono un uomo d’area, ma posso comunque giocare insieme a Giampaolo, un giocatore da cui c’è solo che da imparare. La maglia numero 9? Negli ultimi anni l’ha indossata Toni e ha fatto tanti gol in gialloblù, sarà una grande sfida per me avere la possibilità di indossarla”