Sarà Nicola Rizzoli, ex arbitro oggi responsabile e designatore della Can A, l’ospite d’onore del Galà del Calcio Triveneto, giunto quest’anno alla sua diciassettesima edizione. L’appuntamento con il celebre fischietto emiliano, terzo arbitro italiano (dopo Gonella e Collina) riuscito nell’impresa di dirigere una finale Mondiale (2014) e ad aver diretto anche una finale di Champions League, è fissato per lunedi 16 ottobre prossimo (con inizio alle ore 10,30) al ridotto del Teatro Comunale di Vicenza. Nel corso dell’evento, organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con l’Ussi (Unione Stampa Sportiva) del Triveneto, verranno premiati i calciatori delle squadre professionistiche del Triveneto (Calcio a 5 e Femminile compreso), nonché il miglior arbitro e il miglior allenatore, che più e meglio degli altri hanno saputo mostrare qualità e continuità di rendimento nell’arco dello scorso campionato. Saranno presenti, oltre a Rizzoli, il Presidente dell’AIC Damiano Tommasi, il Presidente onorario Sergio Campana, il Direttore Generale Gianni Grazioli, il Presidente USSI Veneto Alberto Nuvolari e il Direttore del Giornale di Vicenza Luca Ancetti. Saranno loro, assieme agli studenti, a dar vita ad un dibattito sui temi più attuali del calcio italiano. È confermata altresì la collaborazione con il Giornale di Vicenza e l’Ufficio Scolastico Provinciale per il consueto concorso giornalistico riservato agli studenti delle scuole superiori di città e provincia, concorso che troverà, all’interno del Galà, la sua conclusione con la premiazione degli studenti che avranno presentato gli elaborati migliori, i quali saranno poi pubblicati sulle pagine del Giornale di Vicenza. Ecco la lista dei premiati stagione 2016/17: UDINESE: DANILO LARANGEIRA; CHIEVO: ROBERTO INGLESE; HELLAS VERONA: GIAMPAOLO PAZZINI; CITTADELLA: ENRICO ALFONSO; VICENZA: FRANCESCO SIGNORI; BASSANO VIRTUS: MATTIA MINESSO; PADOVA: GIACOMO BINDI; PORDENONE: GIANVITO MISURACA; SÜDTIROL – ALTO ADIGE: MICHAEL CIA; VENEZIA: SIMONE BENTIVOGLIO; ALLENATORE: FILIPPO INZAGHI; ARBITRO: ANDREA ZANONATO; CALCIO A 5: PABLO TABORDA; CALCIO FEMMINILE: LANA CLELLANO.