Dal 1 luglio, Pazzini rientrerà all’Hellas Verona dal prestito al Levante. Un’esperienza quella spagnola chiusa con 9 presenze e 1 gol all’esordio contro il Real Madrid, per un totale di 444’ giocati. Il contratto di Pazzini col club gialloblù scade il 30 giugno 2020 a 1.3 milioni di euro netti a stagione più premi. Una cifra importante per la società di Maurizio Setti che dovrà definire al più presto il futuro dell’ex attaccante del Milan. Secondo Voi resterà all’Hellas Verona o troverà una nuova sistemazione? I vostri commenti sulla pagina Facebook di Hellas Live.