”Siamo stati puniti dagli episodi e perdere così fa ancora più male. Cinque minuti di blackout ci sono costati cari e fortunatamente sabato alle ore 18 c’è già un’altra partita contro il Sassuolo. La squadra ha dato sul campo una risposta positiva, peccato però perché non siamo stati premiati dal risultato finale. Dopo la partita ci siamo confrontati con Setti. Pecchia? È confermato. Domani mi confronterò ancora col presidente ma per me resta lui l’allenatore ”. Le dichiarazioni del direttore sportivo dell’Hellas Verona, Filippo Fusco.