“Grande orgoglio da parte nostra per la gara giocata dall’Hellas, ma al tempo stesso c’è grande amarezza per quanto subito dal Verona. Oltre il danno, la beffa. Occorre più rispetto nei confronti di questa società e dei suoi tifosi. Dopo la partita contro il Frosinone qualcosa è cambiato. Ricorso per Pazzini? Sicuramente lo faremo. I protagonisti in questo sport non sono gli arbitri – ha dichiarato il ds Fusco – Non vorrei parlare del direzione di gara, ma gli errori sono macroscopici. Non possiamo subire in silenzio. La misura adesso è colma”.