“Domani vince il Verona, ma lo scudetto va al Napoli. Gli azzurri sono tra i candidati principali per lo scudetto, contro il Nizza hanno mostrato la loro grande qualità di squadra organizzata che cerca sempre di raggiungere il risultato tramite un gioco propositivo e offensivo. Sarri riesce a dare un’identità caratterizzante alle sue squadre, spesso puntando su un gruppo più ristretto. Pecchia, come lui, predilige il gioco come mezzo per ottenere i risultati, ma a differenza di Sarri cerca di utilizzare tutti i calciatori in rosa”. Così il direttore sportivo dell’Hellas Verona, Fusco, a Il Mattino in vista della sfida di domani al Bentegodi contro il Napoli.