“Caceres? Martin veniva da due anni dove aveva giocato poco, ha sottoscritto con noi un contratto di un anno, poi è arrivata l’offerta di un club importante come la Lazio. La decisione l’ha presa il ragazzo e dopo Napoli, mi ha comunicato la decisione di trasferirsi alla corte del club di Lotito – ha dichiarato il direttore sportivo dell’Hellas Verona, Filippo Fusco, a Sportitalia – Bessa? Non ha assolutamente chiesto la cessione. Ho sentito Daniel in questi giorni, per noi è stato un investimento importante, l’abbiamo messo nelle migliori condizioni e non vogliamo cederlo. Se arrivassero delle offerte, le valuteremo insieme all’agente. Pazzini? È stato protagonista assoluto l’anno scorso, ha giocato delle partite da titolare ed altre a gara in corso, il nostro allenatore l’ha gestito nel modo migliore. Anche per lui, se dovessero arrivare delle offerte, le valuteremo”.