“Una volta, con meno stranieri era il campionato più bello del mondo. Oggi c’è poco. Il Verona? Juric è una garanzia. Mi auguro che Lovato possa giocare con più continuità e lui deve trovare maggior concentrazione. Tra i nerazzurri mi piace Bastoni. La scomparsa di Paolo Rossi? Ho pianto due giorni. L’ho visto ragazzo a Como e uomo fatto e finito col Verona. Paolo aveva sempre il sorriso ed era felice. Ho perso un altro fratello” ha dichiarato a L’Arena, l’ex difensore dell’Hellas Verona, Silvano Fontolan.