Il Collegio di Garanzia del CONI ha accolto parzialmente il ricorso del club pugliese in merito alla condanna nel processo sportivo per l’uso di "fondi illeciti" dal 2015 al 2017. In conseguenza di tale decisione la penalizzazione in classifica comminata al Foggia passa da -8 a -6 punti.