Il presidente Comisso ha deciso: via Beppe Iachini, panchina a Cesare Prandelli. Contratto di un anno con opzione.