La Fiorentina ha raccolto un punto nelle ultime tre sfide di Serie A contro il Verona, incassando sei reti, dopo averne conquistati sette in altrettanti precedenti (2V, 1N), subendo appena un gol.

La Fiorentina è la squadra contro cui il Verona ha ottenuto più successi in Serie A (14) e quella contro cui ha segnato più gol (64).
È dal dicembre 2013 che la Fiorentina non riesce a battere il Verona al Franchi in Serie A (due pareggi e due sconfitte negli ultimi quattro incroci a Firenze): 4-3 per gli allora uomini di Montella, grazie anche all’unica doppietta realizzata nel massimo campionato da Borja Valero.

Il Verona ha vinto le ultime due partite fuori casa di campionato: solo una volta ha infilato tre successi consecutivi in trasferta in Serie A, nel dicembre 1984 con Osvaldo Bagnoli alla guida.

I sette gol del Verona in trasferta in questo campionato sono arrivati da cinque giocatori diversi (più le autoreti di Calabria e Lazzari): quattro delle cinque reti sono state siglate da centrocampisti.

Nella rosa attuale della Fiorentina ci sono tre giocatori con un passato nel Verona (Amrabat, Caceres ed Eysseric), mentre nella rosa dell’Hellas ci sono quattro giocatori con un passato in viola (Ceccherini, Di Carmine, Benassi e Kalinic).

L’esterno della Fiorentina José Callejon ha nel Verona la sua vittima casalinga preferita in Serie A: quattro gol ai veneti, tutti segnati in casa con la maglia del Napoli (in cinque sfide totali al San Paolo contro l’Hellas). Fonte: acffiorentina.com