Quarta amichevole pre-campionato per l’Hellas Verona di Juric. All’Hofmaninger Stadion di Bad Wimsbach, contro l’Hoffenheim, i gialloblù confermano il 3-4-2-1 con Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Empereur; Vitale, Badu, Veloso, Faraoni; Bessa, Zaccagni; Pazzini. Niente amichevole per gli acciaccati Bocchetti, Crescenzi, Di Carmine e Gunter. Più di 100 i tifosi scaligeri presenti questo pomeriggio in Austria. Dopo 32 secondi destro a giro di Grifo a lato di poco, tedeschi pericolosi anche al 10’ con la traversa colpita da Geiger. Nei primi 20’, l’Hellas Verona contiene gli attacchi dell’Hoffenheim, tedeschi più avanti nella preparazione rispetto ai veronesi. Al 25’ l’arbitro manda le due squadre ad idratarsi visti gli oltre 30º. Hoffenheim ancora pericoloso con Bebou, cross che attraversa tutta l’area di rigore gialloblù. Destro fuori di poco al 35’ di Geiger e tre minuti dopo ammoniti Zaccagni e Faraoni. Al 42’ conclusione alta di Bebou e due minuti dopo ammonito Empereur. Colpo di testa sul fondo nel finale di primo tempo di Badu, prima frazione di gioco che si chiude a reti inviolate.