Nella seconda uscita stagionale dell’Hellas Verona di Fabio Pecchia, i gialloblù confermano il 4-3-3 anche contro la Top 22 Dilettanti con Nicolas, Pisano, Albertazzi, Bianchetti, Souprayen; Valoti, Viviani, Fossati; Tupta, Pazzini, Luppi. Indisponibili Siligardi, Fares e Gomez.

La prima occasione è per la squadra di Cherobin che al 5′, con Guandalini, colpisce la traversa direttamente su punizione. L’Hellas Verona alza il ritmo e tre minuti più tardi si porta in vantaggio con Pazzini che di testa supera l’ex Da Vià sfruttando al meglio il cross di Pisano. Raddoppia la squadra di Pecchia al 35′ con Fossati, ex Cagliari che appoggia in rete da comoda posizione l’assist di Pisano, uno dei più in forma dei gialloblù. Terzino destro che sigla il 3-0 che chiude il primo tempo a favore dell’Hellas Verona con un’azione personale sulla destra che non dà scampo alla Top 22 Dilettanti