Seconda amichevole stagionale per l’Hellas Verona di Fabio Grosso. A Mezzano, davanti a circa 300 tifosi gialloblù, gli scaligeri si sono presentati col 4-3-3 con Silvestri; Almici, Caracciolo, Souprayen, Felicioli; Gustafson, Fossati, Laribi; Matos, Pazzini, Cissé. Prima azione al 6’ con Matos che serve Cissè ma l’esterno d’attacco incrocia troppo il pallone che termina sul fondo. Hellas Verona che si portano in vantaggio al 9’ col diagonale vincente di Matos. Al 13’ palo esterno di Laribi, campo pesante che non agevola le due squadre, gialloblù che raddoppiano su rigore al 27’ con Pazzini procurato da Felicioli. Al 33’ Gustafson perde palla a centrocampo, ne approfitta Amati che calcia di poco a lato alla sinistra di Silvestri, Hellas Verona che chiude il primo tempo sul 3-0 grazie alla doppietta di Pazzini che supera l’estremo difensore con un delizioso pallonetto, La Fiorita che al 43’ colpisce il palo con Di Maio.