Mandorlini si presenta a Cagliari con il 4-3-3, con Sala-Toni-Jankovic in attacco.

La prima occasione è per la squadra di Zola che al 3′ con Donsah, di testa, cerca di sorprendere Benussi, pallone che esce sopra la traversa. Al 6′ Toni fa le prove, conclusione dalla distanza direttamente sul fondo. Ma dopo tre minuti, l’Hellas Verona passa: cross dalla sinistra di Hallfredsson, Toni è il più lesto di tutti a superare il diretto avversario e battere Brkic per il vantaggio gialloblù. Decima rete in campionato per il capitano. Al 21′ gran chiusura di Pisano che chiude il tentativo di Longo a tu per tu con Benussi. Si va negli spogliatoi con la squadra di Mandorlini meritatamente in vantaggio.