Si va negli spogliatoi con il risultato bloccato sullo 0-0 allo stadio Olimpico di Torino. Mandorlini preferisce Sorensen a Martic ed è questa l’unica novità rispetto alla formazione annunciata alla vigilia. Esordio per l’ex Bologna e Brivio. Gialloblu più pericolosi rispetto al Torino, Hellas Verona che al 25′ colpisce il palo alla sinistra di Padelli grazie al colpo di testa di Gomez sugli sviluppi del calcio d’angolo di Lazaros.