Subito in campo Marrone e spazio nel secondo tempo per Romulo.

Partitella in famiglia questo pomeriggio a Peschiera per l’Hellas Verona di Delneri. L’allenatore gialloblù nel primo tempo contro la Primavera di Pavanel, ha provato il 4-4-2 con Gollini, Sala, Helander, Moras, Pisano; Wszolek, Marrone, Hallfredsson, Emanuelson; Toni, Pazzini.

Delneri ha subito provato il centrocampista classe 1990, Luca Marrone. Attesa a breve l’ufficialità del suo trasferimento all’Hellas Verona via Juventus con la formula del prestito.

La prima frazione di gioco si è chiusa 2-0 a favore della Prima squadra grazie al rigore trasformato da Toni per fallo in area di Checchin su Pazzini ed al gol in chiusura di tempo di Emanuelson.

Nella ripersa, Delneri conferma il 4-4-2 con Coppola, Winck, Bianchetti, Samir, Albertazzi; Romulo, Greco, Ionita, Fares; Jankovic, Gomez. La Prima squadra cala il tris nel secondo tempo grazie alla rete di Gomez che in uscita supera Vencato su assist di Samir.