Amichevole questo pomeriggio a Garda contro l’Olimpija Ljubljana per l’Hellas Verona di Juric. Davanti al presidente onorario del club gialloblù, Osvaldo Bagnoli, gli scaligeri si presentano col 3-4-2-1 con Berardi, Gunter, Dawidowicz, Bocchetti; Empereur, Henderson, Pessina, Vitale; Verre, Zaccagni; Stepinski. Vantaggio al 4’ con Verre, pareggio al 20’ con una grande azione personale di Savic che finalizza al meglio battendo Berardi. Sloveni che chiudono in vantaggio il primo tempo grazie al diagonale vincente di Boakye, gialloblù che colpiscono la traversa con Gunter nel finale — Nel secondo tempo, sotto una pioggia battente, i gialloblù di Juric si sono presentati col 3-4-1-2 con Pazzini e Stepinski coppia d’attacco, con Verre trequartista. Gialloblù vicini al pareggio con l’autore del gol del momentaneo 1-0 che colpisce il palo alla destra del portiere della squadra slovena. Juric dà spazio anche a Faraoni, Felippe e Yeboah, Hellas Verona che colpisce anche la traversa con Pazzini direttamente su calcio di rigore.