Il girone d’andata dell’Hellas Verona si chiude con l’ottava sconfitta in campionato. Tutto troppo facile per la Juventus che passa dopo nemmeno tre minuti con Pogba, raddoppio al 7′ con Tevez, primo tempo che si chiude sul 2-0. La ripresa si apre con il cartellino giallo di Greco che lo obbligherà a saltare la prossima partita contro l’Atalanta essendo in diffida. Al 66′ Pereyra cala il tris, poker che porta la firma ancora una volta di Tevez. Entrano Saviola, Hallfredsson e Valoti per Sala, Tachtsidis e Lazaros ma la musica non cambia. L’Hellas Verona dopo 21 giornate ha 21 punti frutto di 5 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte, 22 reti all’attivo e 32 subite